fbpx

L’Aloe: un elisir per le infiammazioni

Oggi tutti parlano di Aloe vera come di una pianta dalle mille proprietà benefiche. Concordo in pieno.
Io vorrei però farvi vedere aloe sotto un altro importante aspetto che forse non molti considerano: è un prezioso veicolo, un mezzo per permettere a principi attivi vegetali di essere assorbiti e assimilati dal nostro organismo in maniera molto più rapida.

Aloe è un nome che raggruppa diverse specie, io prenderò in considerazione l’Aloe vera (Aloe barbadensis Mill.)

Da una spremitura a freddo delle foglie, in laboratorio possiamo estrarre gel, succo e polpa, che utilizzeremo in modi diversi a seconda della nostra necessità.

 

Succo e polpa di Aloe. Proprietà e benefici.

Le proprietà e i benefici di questo integratore alimentare sono moltissimi.
Immaginiamo che ingerendo un misurino da 50 ml la mattina, a digiuno, l’aloe crei una sorta di “patina protettiva” su ogni mucosa che incontra: esofago, stomaco, intestino e colon, vie urinarie.
Il succo e la polpa di aloe si depositano sulle mucose degli organi del nostro apparato digerente proteggendole da tutto ciò che ingeriamo, e se c’è qualche infiammazione calma il tessuto e cicatrizza eventuali ulcere, aiutando il tessuto stesso a rigenerarsi più velocemente. Importantissima è anche l’azione antinfiammatoria legata alle problematiche causate dalla sindrome da colon irritabile, soprattutto in sinergia con piante rilassanti.
Ha un’efficace azione lenitiva anche per le vie urinarie, in caso di cistite o infiammazioni. Effetti straordinari si riscontrano in caso di stomatite, di gastrite o di ulcere gastriche. È ricchissimo in vitamine: vitamina A come rigeneratore cellulare, vitamine del gruppo B che aiutano l’assorbimento di ferro, calcio e magnesio, vitamina C che supporta il sistema immunitario e vitamina E che aiuta a combattere le infezioni ed è un ottimo antiossidante.
Limita inoltre l’assorbimento degli zuccheri, ha quindi un’importante azione ipoglicemizzante.

Per riassumere, l’Aloe ha un’azione depurativa e disintossicante su tutti i tessuti del nostro organismo, penetra nei tessuti stessi eliminando scorie e cellule morte, aiutando la rigenerazione di quelle nuove. Stessa azione sulla pelle.

I benefici sul nostro organismo sono visibili:

  • migliora la digestione
  • allevia il bruciore di stomaco e calma il reflusso
  • diminuisce il gonfiore addominale
  • migliora il transito intestinale
  • migliora l’elasticità e il livello di idratazione dell’epidermide
  • calma il prurito
  • cicatrizza ferite e ustioni
  • calma arrossamenti e infiammazioni cutenee

Avrete sentito parlare dell’Aloe come lassativo. In questo caso no.
Nelle preparazioni vengono escluse le foglie che contengono aloina, l’attivo con azione lassativa.
Il succo e la polpa di questa pianta contengono alte concentrazioni di inulina, un aminoacido che favorisce l’elasticità delle pareti intestinali e crea un ambiente favorevole per il benessere e la proliferazione della flora batterica intestinale. 

Il gel puro di Aloe, proprietà e benefici

Un gel trasparente e senza alcun profumo da utilizzare come:

  • lenitivo
  • cicatrizzante
  • emolliente
  • idratante
  • rigenerante

Rimedio ideale per le pelli problematiche: con acne, psoriasi, arrossamenti, piaghe e ustioni. Ottimo anche come doposole per la sua azione lenitiva e rinfrescante, anche sulla pelle dei più piccoli. Entrambi questi preparati possono essere utilizzati per veicolare, trasportare oli essenziali puri o tinture madri di piante che possiamo ingerire e applicare sulla nostra pelle.

Utilizzare l’Aloe come integratore alimentare

  • Con tintura madre di camomilla, achillea, melissa o gemmoderivato di fico per favorire la digestione
  • Con olio essenziale di limone, finocchio, melissa per favorire la digestione
  • Con tintura madre di melissa, angelica per calmare gli spasmi addominali
  • Con olio essenziale di limone, lemongrass, litsea per favorire la funzionalità del sistema immunitario
  • Con olio essenziale di teatree, eucalipto o wintergreen per risciacqui e disinfettare il cavo orale
  • Con olio essenziale di teatree come antisettico
  • Con olio essenziale di lavanda, arancio, melissa per favorire il rilassamento e il sonno

Utilizzare l’Aloe per applicazioni sulla pelle

  • Con olio essenziale di lavanda o camomilla per lenire e calmare scottature o prurito>
  • Con olio essenziale di lavanda applicato sul basso ventre per attenuare gli spasmi da colite o da ciclo mestruale
  • Con olio essenziale di teatree per sfiammare, disinfettare in caso di ferite o micosi delle unghie
  • Con estratto di proporli per cicatrizzare e disinfettare
  • Con oli essenziali balsamici da applicare tra le scapole per sfiammare il torace in caso di tosse o bronchite e per respirare meglio
  • Con olio essenziale di canfora, menta, ginepro e garofano per dolori muscolari e articolari
  • Con tintura madre di centella, ippocastano, meliloto per problemi di circolazione
  • Con olio essenziale di rosmarino, lemongrass o arancio per problemi di cellulite
  • Con olio essenziale di menta per gambe più leggere

Gli oli essenziali di cui parlo devono essere puri e certificati come integratori alimentari, ne avrete la certezza leggendo quella che mi piace chiamare “la carta d’identità” dell’olio (chemiotipo) che trovate sulla confezione.

Queste preparazioni a base di aloe resteranno sempre un rimedio tuttofare da tenere nella vostra dispensa.

Ne basta UNA GOCCIA!

Chiedete sempre consiglio ad un esperto prima di utilizzare gli integratori alimentari. L’uso inappropriato degli oli essenziali può provocare danni alle mucose. Io sono a disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento. Anche per quanto riguarda i dosaggi.

La tua salute, naturalmente.

Impara a conoscere il tuo corpo e conducilo verso un percorso intimo prevenendo le cause dello stress e gli squilibri.
È il momento di dedicare del tempo alla cura profonda di te stesso.

Il Mirtillo Erboristeria

Via Dante Alighieri, 13 - Samarate (Varese)

Aperti il Lunedì dalle 15.30 alle 19.00 e dal Martedì al Sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19

Pin It on Pinterest

Share This